• Cambiamenti dell’osso

    La massa ossea del nostro organismo cresce fino a raggiungere un picco massimo, dopo di che comincia il processo di diminuzione che, nelle donne, è accelerato nel periodo perimenopausale, ed ancora di più dopo la menopausa, in conseguenza di variazioni ormonali (fig.1).

    Strettamente correlata alla massa ossea raggiunta nella fase di sviluppo è l’entità dell’insorgenza di evenienze negative che si caratterizzano soprattutto per una diminuzione della densità minerale dell’osso e un’alterazione della sua microarchitettura, con conseguente aumento del rischio di fratture (fig.2).

    Di qui l’importanza di fornire al nostro organismo, attraverso la dieta o una opportuna integrazione, minerali e vitamine in grado di agire favorevolmente sullo stato di salute delle ossa.

  • Metabolismo dell’osso

    L’assunzione di calcio, oltre che di vitamina D, risulta benefica per il mantenimento di ossa normali, ma per un suo miglior utilizzo è necessaria anche la presenza della vitamina K2.
    Il ruolo della vitamina K2 nello scorso decennio è stato collegato a due tra i problemi di salute più importanti: osteoporosi e malattie cardiovascolari[1,2,3,4,5,6,7,8,9,10,11].

    Questo legame riguarda in particolare l’utilizzazione del calcio nell’organismo che, se inadeguata implica una calcificazione arteriosa in concomitanza ad una perdita di massa ossea (osteoporosi), ossia troppo calcio nelle arterie e poco nelle ossa (paradosso del calcio)[1,2,3,4,5].

    Studi epidemiologici evidenziano che un corretto apporto giornaliero di vitamina K2 può non solo aiutare a prevenire l’osteoporosi[6,7,8,9,10], ma anche l’arterosclerosi[11].

Sfondo
Conversion - Premium Landing Page

Il prodotto

Biokinol è un prodotto che esercita la sua azione per il mantenimento della normale struttura ossea e contribuisce ad ottimizzare l’assorbimento e l’utilizzazione del calcio e del fosforo.
Il prodotto è a base di Menachinone 7 (forma attiva della vitamina K2), estratto naturalmente da un tipo di soia fermentata, il Natto, noto in letteratura non solo per prevenire l’osteoporosi[6,7,8,9,10], ma anche l’arterosclerosi[11].

Contiene calcio, costituente minerale indispensabile dell’osso e la vitamina D3 che ne favorisce l’assorbimento ed una migliore utilizzazione.

Il prodotto contiene inoltre olio di borragine ad elevato contenuto di acido gamma-linolenico (GLA), un acido grasso essenziale, precursore di numerose sostanze fondamentali per l’attività biologica dell’organismo, che aumenta l’assorbimento del calcio e diminuisce la sua perdita[12].

Banda divisoria

Il MenaQ7™ ha una rapida biodisponibilità ed una prolungata emivita


Sicurezza e qualità

  • Miglior assorbimento rispetto alle altre vitamine K e massima efficacia nei tessuti[13,14]
  • Viene ridistribuito dal fegato ai tessuti extraepatici trasportato da lipoproteine a bassa densità[15]
  • Nessuna interferenza nei riguardi dei processi di coagulazione: l’impiego della vitamina K2, nei vari studi clinici effettuati, ha ottenuto la positiva valutazione dell’EFSA[16]
  Menachinone Graf

Funzioni del MenaQ7™

  • Attiva l'osteocalcina (proteina prodotta dagli osteoblasti e responsabile della mineralizzazione ossea), migliorando il BMD (Bone Mineral Density)[8,9] e riducendo il rischio di fratture[6,17]
    Vitamin K2 and bone metabolism
     
  • Attiva le MGP (Matrix GLA Protein) delle pareti dei vasi arteriosi proteggendoli dalla calcificazione[5] e riducendo il rischio di mortalità cardiovascolare[10,18]
    Vitamin K2 and cardiovascular calcification

 

 

Arteria


Biokinol rappresenta un’utile fonte integrativa della dieta in tutte quelle situazioni caratterizzate da una necessità a migliorare il metabolismo del calcio quali ad esempio osteoporosi, osteopenia, terapie cortisoniche croniche, rachitismo, anoressia, recupero post-frattura e aumentato fabbisogno durante la crescita.

Frattura
  T-Score
Banda divisoria

Modalità d'uso

Si raccomanda di assumere una capsula al giorno, da deglutire con acqua, a cicli periodici secondo indicazione del medico.

  pills

Approfondimenti scientifici

Domande e risposte

Come è prodotto il MenaQ7™?

Il MenaQ7™, è estratto naturalmente dal Natto, un tipo di soia fermentata ampiamente consumata in Giappone.
E’ proprio questo consumo abituale ad essere stato collegato a una bassa prevalenza di malattie osteoporotiche nella popolazione giapponese[17]. Questo cibo contiene diversi tipi di vitamine K ma la più rappresentativa è proprio il Menachinone-7, principio base del Biokinol.

Che differenza c’è tra Menachinone-7 e Vitamina K2 ?

Il Menachinone-7 rappresenta una forma della Vitamina K2 di origine batterica ad alta biodisponibilità e con prolungata emivita[13,14].

Perchè MenaQ7™ e non un altro menachinone?

Il MenaQ7™ è l’unico naturale estratto dal Natto e in vari studi è stata evidenziata la sua superiorità, rispetto alla vitamina K1, e ad altri menachinoni, in termini di migliore assorbimento, prolungata biodisponibilità e più elevati livelli di efficacia nei tessuti, inoltre, resta nel sangue, a livelli notevoli, molto più a lungo[13,14].

In che modo la Vitamina K2 previene l’osteoporosi e l’arterosclerosi?

Bassi livelli di vitamina K sono associati a bassi livelli di attivazione dell’osteocalcina e delle proteine della matrice Gla dipendenti ​​(MGP). Questo determina un loro conseguente basso legame con il calcio. Le MGP e l’osteocalcina non carbossilate sono considerate come un fattore di rischio per la calcificazione arteriosa[12] e per un aumentato rischio di osteoporosi[19].

Il Biokinol è indicato nei bambini con problemi di metabolismo osseo?

Il Biokinol, in quanto integratore, può essere utilizzato al di sopra dei 3 anni di età a discrezione del medico.
Evidenze scientifiche mostrano che una carenza di vitamina K nella dieta occidentale dei bambini, può avere effetti negativi sulla crescita[20].

La vitamina K2 può essere assunta in concomitanza ad anticoagulanti come Warfarin, Coumadin, etc.?

È stato dimostrato, con parere positivo dell'EFSA, che la dose giornaliera di 45 µg di Vitamina K2 non interferisce con l'assunzione di farmaci anticoagulanti[16].

Il Biokinol può essere assunto da chi ha intolleranze o allergie al lattosio?

Il calcio contenuto nel prodotto è di origine minerale e non di derivazione casearia.

Dopo quanto otterrò dei benefici?

Il metabolismo osseo è molto lento e di conseguenza anche le terapie che lo supportano seguono il suo andamento temporale. Gli studi evidenziano un mantenimento o addirittura un miglioramento del BMD lombare tra una densitometria e l’altra dopo almeno un anno di trattamento[6,8].

Per ulteriori informazioni sulla vitamina K2 vedere le fonti bibliografiche riportate di seguito: 21,22,23,24,25.

Bibliografia

  1. Wallin R, Wajih N, Greenwood GT, et al. Arterial Calcification: a review of mechanism, animal models and the prospects for therapy. Med. Res. Rev. 20012; 21:274-301.
  2. Bagger YZ, Tankò LB, Alxandersen P, Qin G, Christiansen C, Prospective Epidemiological Risk Factors Study Group, radiographic measure of aorta calcification is a site-specific predictor of bone loss and fracture risk at the hip. J Intern Med. 2006;259(6):598-605.
  3. Farhart GN, Newman AB, Sutton-Tyrrell K, Matthews KA, Boudreau R, Schwartz AV, Harris T, Tylavsky F, Visser M, Cauley JA, Healt ABC Study. The Association of bone mineral density measures with incident cardiovascular disease in older adults. Osteoporos Int. 2007; 18(7):999-1008.
  4. Hofbaurer LC, Brueck CC, Shanahan CM, Schoppet M, Dobnig H. Vascular calcification and osteoporosis from clinical observation towards molecular understanding. Osteoporos Int. 2007 Mar;18(3):251-9. Epub 2006 Dec 7. Review.
  5. Geleijnse JM, Vermeer C, Gobbee DE, et al. Dietary Intake of menaquinone is associated with a reduced risk of coronary heart disease: the Rotterdam Study. J Nutr. Nov 2004; 134(11):3100-3105.
  6. Shiraki M, Shiraki I, Aoki C, et al. Vitamin K2 (menatetrenone) effectively prevents fractures and substains lumbar bone mineral density in osteoporosis. J Bone Miner Res. 2000;15(3):515-521.
  7. Iwamoto J, Takeda T, Ichimura S. Effect of combined administration of vitamin D3 and vitamin K2 on bone mineral density of the lumbar spine in postmenopausal women with osteoporosis. J Orthop Sci. 2000;5(6):546-551.
  8. Knapen MH, Schurgers LJ, Vermeer C. Vitamin K(2) supplementation improves hip bone geometry and bone strength indices in postmenopausal women. Osteoporos Int. Feb 8 2007.
  9. Ikeda Y, Iki M, Morita A, Kajita E, Kagamimori S, Kagawa Y, Yoneshima H. Intake of fermented soybeans, Natto, is associated with reduced bone loss in postmenopausal women: Japanese Population Based Osteoporosis Study (JPOS). J Nutr. 2006; 136(5):1323-8.
  10. Spronk Hm, Soute BA, Schurgers LJ, et al. Tissue-specific utilization of menaquinone 4 results in the prevention of arterial calcification in warfarin-treated rats. J Vasc Res. Nov-Dec 2003; 40(6):531-537.
  11. Knapen  MH, Drummen NE, Smit E. Three-year low-dose menaquinone-7 supplementation helps decrease bone loss in healthy postmenopausal women. Osteoporos Int. Mar 23 2013.
  12. Kruger MC, Coetzer H, de Winter R, et al. Calcium, gamma-linolenic acid and eicosapentaenoic acid supplementation in senile osteoporosis. Aging (Milano) 1998;10:385-394.
  13. Gijsbers BL, Jie KS, Vermeer C. Effect of food composition on vitamin K absorbition in human volunteers. Br J Nutr. 1996;76(2):223-229.
  14. Booth SL, Suttie JW. Dietary intake and adequacy of vitamin K. J Nutr. 1998; 128(5):785-788.
  15. Schurgers LJ, Vermeer C. Differential lipoprotein transpor pathways of K-vitamins in healthy subjects. Biochim Biophys Acta. Feb 15 2002;1570(1):27-32.
  16. Vitamin K2 added for nutritional purposes in foods for particular nutritional uses, food supplements and foods intended for the general population and Vitamin K2 as a source of vitamin K added for nutritional purposes to foodstuffs, in the context of Regulation (EC) N° 258/971 Scientific Opinion of the Panel on Dietetic Products, Nutrition and Allergies. The EFSA Journal (2008) 822, 1- 31.
  17. Kaneki M, Hedges SJ, Hosoi T, t al. Japanese fermented soybeans food as the major determinant of the large geographic difference in circulating levels of vitamin K2: possible implications for hip fracture risk. Nutrition. Apr 2001;17():315-321.
  18. Cranenburg EC, Vermeer C, Koss R, Boumasn ML, Hackeng TM, Bouwman FG, Kwaijtaal M, Brandenburg Vm, Kettler M, Schurgers Lj. The circulating inactive form of matrix Gla protein (ucMGP) as a biomarker for cardiovascular calcification. J Vasc Res. 2008; 10;45(5):427-436.
  19. Cranenburg Ec, et al. Vitamin K: the coagulation vitamin that became omnipotent. Thromb Haemost. 2007;98(1):120-5.
  20. Summerena M, Coeverdena S. Schurgers L. Braama L. Noirta F. Uiterwaala C. Vermeer C. Vitamin K status is associated with childhood bone mineral content, British Journal of Nutrition 2008.
  21. Cario-Toumaniantz C et al. Identification of differentially expressed genes in human varicose venis: involvement of matrix gla protein in extracellular matrix remodeling. J Vasc Res. 2007;44(6):444-59.
  22. Gheduzzi D, Boraldi F, Annovi G, De Vincenzi CP, Schurgers LJ, Vermeer C, Quaglino D, Ronchetti IP. Matrix gla protein is involved in elastic fiber calcification in the dermis of pseudoxanthoma elasticum patients. Lab Invest. 2007 Oct;87(10):998-1008. Epub 2007 Aug 27.
  23. Takami a et al. Successful theraphy of myelodysplastic sndrome with menatetrenone, a vitamin K2 analog. Int J Hematol. 1998;69,24-26.
  24. Okamoto H. Vitamin K and rheumatoid arthritis. IUBMB Life.  Jun 2008.
  25. Neogi T, Booth SL, Zhang YQ, Jacques PF, erkeltaub R, Aliabadi P, Felson DT,. Low vitamin K status is associated with osteoarthritis in the hand and the knee. Arthiritis Rheum. 26 Apr;54(4):1225-61.

Contatti

Biokinol® è distribuito da:
Vita Research
Via Variante di Cancelliera 4
00040 Ariccia (RM)
Tel. +39 06934980
Fax +39 069345037
e-mail: info@vitaresearch.com
 
www.vitaresearch.com

Teniamoci in contatto

Vita Research
Via Variante di Cancelliera 4
00040 Ariccia RM
Tel: 06 934980

info@vitaresearch.com

Visitate il nostro sito Web

www.vitaresearch.com

© 2013 Vita Research   •   Design MIC Graphic Design   •   Coding & Hosting Cartabianca Publishing